Your search results

La negoziazione ai tempi del digitale: ecco le nuove frontiere di Ardoino Immobiliare

Posted by admin on 6 Novembre 2020
| News
| 0

Il settore immobiliare tradizionale, dopo il sofferto periodo del lockdown affrontato da marzo a maggio 2020 e soprattutto in forza dei nuovi scenari che si profilano caratterizzato dagli attuali lockdown localizzati nelle zone di maggiore diffusione del Coronavirus, ci attesta che lo spostarsi sempre più verso l’uso di strumenti digitali non sia solo un trend passeggero, bensì un segnale forte del cambiamento già in atto, che certamente è diventato una realtà quotidiana nel nostro lavoro sia oggi che negli anni a venire.

Ci troviamo nel bel mezzo di una fase di forte innovazione e trasformazione ed è per questo che ci siamo messi all’opera per creare nuove strategie per la vendita e la gestione di immobili.

I Virtual Tour e procedimenti burocratici da remoto sono solo alcune delle novità più dirompenti e di successo che si sono rese necessarie nel primo semestre del 2020 per ovviare al distanziamento sociale, ma che, continuando ad essere dei trend fondamentali ancora per molto tempo, li abbiamo adottati come strumenti abituali delle nostre consulenze.

Tutti i benefici del digitale:

L’uso crescente della realtà virtuale nella gestione delle visite immobiliari è capace, infatti, di ridurre i tempi delle compravendite fino al 30%.

Grazie ai virtual tour, infatti, nel periodo del lockdown, abbiamo fatto registrare ai nostri clienti una netta accelerazione dell’intera trattativa, dal momento che al contempo, grazie al digital marketing, ci siamo rivolti a clienti selezionati e referenziati e dunque più propensi all’acquisto.

 

Nel trimestre marzo-maggio 2020 a livello nazionale si è registrato un incremento del 36% nella fruizione di virtual tour attraverso le varie piattaforme digitali dee di questi ben il 18% si è concretizzato in vendite o trattative in stato avanzato: questo success rate è stato possibile grazie ad una maggiore qualificazione del cliente data dalle visite virtuali, con conseguente limitazione al minimo del numero degli appuntamenti in loco.

È boom sul digitale anche per valutazioni e trattative: durante il lockdown, chi cerca e vende casa ha notevolmente aumentato l’utilizzo di tool digitali per interagire con la nostra agenzia.

Circa il 50-70% dei clienti “smart” ormai sono abituati ad usare durante le trattative più strumenti digitali, tra cui come detto i virtual tour, ma anche piattaforme con algoritmi di valutazione, tool per videoconferenze, firma digitale e chat.

Cosa prevediamo per l’autunno/inverno?

In questa stagione autunno/inverno vediamo il mercato immobiliare in provincia di Imperia e nel Golfo dianese tenere con un incremento dei prezzi sia per vendite che per affitti rispetto al pari data dell’anno scorso.

Siamo disponibili per una consulenza gratuita a tutti i proprietari che hanno domande da porci e siamo capaci di dare risposte immediate anche grazie a molte nuove offerte a tutti coloro che cercano casa.

Vi aspettiamo !